WORLDRECORDS by Kai Schäfer alla Masterpiece Art di Londra

Attraverso le sue opere, Schäfer mette in evidenza i grandi album della storia della musica su giradischi iconici che a loro volta diventano parte integrante dell’opera d’arte.

Il suo progetto WORLDRECORDS, in mostra presso la Masterpiece Art di Londra, vuole essere un omaggio all’arte sonora analogica, un omaggio al più caldo, forse al più sensibile dei portatori di suono.
In un certo senso – e questo rende la serie fotografica così speciale – è anche una personale macchina del tempo per lo spettatore: la musica come impulso per ricordare episodi della propria storia personale, la liberazione dei pensieri e dei sentimenti di un tempo. La colonna sonora della tua vita.

Da un punto di vista formale, l’approccio preciso fino all’ultimo dettaglio trova la sua espressione ideale nel grande formato.

Ogni solco, ogni etichetta nota, ogni componente del braccio è sovradimensionato e quindi quasi tangibile. La speciale luce che Kai Schäfer ha sviluppato per i WORLDRECORDS contribuisce molto a rendere questi effetti reali.

LA SERIE FOTOGRAFICA

La serie fotografica che l’artista ha iniziato nel 2010 comprende oggi circa 100 immagini. Il lavoro su questa serie gli ha permesso di incontrare e di collaborare con vari musicisti come Lou Reed, Lemmy Kilmister e Mikkey Dee dei Motörhead, Neil Diamond, The B-52`s, Joy Division, Metallica e certamente tanti musicisti tra i più famosi nella storia della musica tedesca come Herbert Grönemeyer, Die Fantastichen Vier, BAP, Fehlfarben e tanti altri.

IL SUO CONCEPT

Schäfer fotografa soltanto dischi della prima o della seconda edizione che furono stampati nel paese d’origine dell’interprete oltre a questo Schäfer abbina i dischi con dei giradischi della stessa epoca della loro Pubblicazione.
Quindi dietro ogni opera si nasconde una profonda ricerca per gli oggetti fotografati
per gli scatti ha creato una luce e una tecnica particolari. Questo metodo dello scatto è un suo segreto che ha brevettato le fotografie sono prodotte in altissima qualità con uno strato di 4 mm di una lacca acrilica che fa sì che ogni dettaglio tecnico appaia così tattile da diventare un vero e proprio richiamo visivo e da portare lo spettatore in un viaggio nel tempo.

L’ARTISTA

Kai Schäfer è nato nel 1969 a Solingen, in Germania, Kai ha creato i WORLDRECORDS nel 2010 come una serie continua di fotografie altamente dettagliate di vinili originali, armonizzate su giradischi iconici.
Una passione reciproca per i dischi come per i giradischi – essi stessi magnifiche costruzioni che adottano un ruolo architettonico – l’inevitabile nostalgia è sentita da ogni fanatico della musica dedicato. WORLDRECORDS tocca una corda personale con ogni membro del suo pubblico.
Kai Schäfer vive a Düsseldorf .

LE IMMAGINI

INFO

10/12 2021 – 22/01 2022
Opus in Artem presents
WORLDRECORDS by Kai Schäfer
at Masterpiece Art, London
http://www.worldrecords.me/

Installation view: Courtesy of Masterpiece Art Ltd, London, United Kingdom

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
ALEXANDRA LETHBRIDGE. The Archive of Gesture in mostra alla Other Size Gallery di Milano