LIBRI: IoGero e vi racconto storie

44 racconti creati da Gero Guagliardo, intervallati da alcune illustrazioni curate da Irene Roggero (che ha disegnato anche la copertina).

Si tratta di racconti molto semplici, non tanto lunghi e un po’ furbi nel senso che vanno bene per “tutte le stagioni”. Trattano diverse “tematiche”: l’amore, la paternità, il Natale, gli eroi di tutti i giorni, i sogni, la voglia di rivincita.
Poi alcuni racconti sono nati proprio durante la pandemia. Anche in questo caso ho giocato con la leggerezza. Ad esempio, ci sarà anche il bullismo dopo la pandemia? O forse è l’occasione per accorgersi che si tratta di una stupida perdita di tempo?
C’è un pò’ di Milano ma c’è tanta Sicilia. Nel modo di scrivere sicuramente. Un racconto tra quelli inediti è interamente dedicato a lei: Idda.

Mi è stato consigliato di sfruttare al meglio queste poche righe per parlare di questo libro.

Niente di più difficile per uno come me che non sarebbe in grado di vendere neanche una birra all’Oktoberfest e, soprattutto, alla prima esperienza “ufficiale” con la scrittura.
La cosa migliore da fare in questi casi (credo eh, mica son diventato sicuro all’improvviso), è quella di puntare
tutto sulla sincerità: durante la scrittura di questi racconti ho copiato.
Mi è cascato l’occhio sulla vita di tutti i giorni, sulla mia e probabilmente anche sulla vostra. Ho giocato, ho smontato e rimontato tutte quelle situazioni che riescono a catturare la mia attenzione: per strada, in metro, al bar, dentro un ufficio e dalla finestra di casa mia.
È merito delle nostre giornate se questi racconti esistono e sono finiti dentro questo libro. Io ho soltanto aggiunto una imprecisata dose di fantasia. Quanta? Come si usa dire per il sale in cucina: “quanto basta”. Quanto basta per rendere ciascuna di queste storie sinceramente semplice e speciale.
Come la vita di tutti i giorni.

GLI AUTORI

Gero Guagliardo, classe 1985, Filmmaker, autore, regista, blogger, mancato ingegnere e… Babbo!
www.iogero.it
https://www.instagram.com/iogeroguagliardo/

Irene Roggero ha 39 anni compiuti, grafica di lavoro ma disegnatrice d’animo. Un cuor contento con pensieri leggeri in matasse ingarbugliate, le fanno compagnia pesci iridescenti, fiori colorati e ginocchia sbucciate.
È una moglie ed una mamma che scarabocchia della sua vita in piccoli disegni da portare in tasca.
www.creattivity.it

Formato: 130×190 mm
Pagine: 168
Prezzo: € 14,00
Nuova Ipsa – www.nuovaipsa.com

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
MARC CHAGALL “anche la mia Russia mi amerà” a Rovigo