Styng 253 - Bad

“MAGNITUDE” la personale di Styng 253 da M23 a Milano

Fino al 23 giugno presso M23 di Milano sarà possibile visitare “MAGNITUDE” la personale di Styng 253.

Styng 253, inizia il suo percorso artistico nei primi anni ‘90 dipingendo i muri e le metropolitane di Milano. Mentre la metropolitana e la città gli conferiscono visibilità e notorietà, sono le “hall of fame”, le pareti, i luoghi dove può lasciare spazio all’evoluzione dello stile e della lettera. Posti più “appartati” dove il writer può mostrare e imporre il proprio livello artistico.
Su queste superfici Styng 253 si afferma, dipingendo in tutta Italia, evolvendo stili come “wild-style”, “computer-rock” e “panzerism”, per poi sviluppare un personale approccio stilistico, che raffinerà senza sosta nel tempo, imparando dai grandi maestri americani del movimento hip-hop.

Le sue lettere e le sue opere sono in continua evoluzione e l’utilizzo di diverse tecniche
e materiali come plexiglass, metallo e tela, conferiscono al suo “segno” energia e nuovo dinamismo. Olio, cemento, cera e sabbia sono gli elementi che oggi lui affianca all’acrilico per donare alle opere la fisicità e la potenza della strada.

LA MOSTRA

La mostra, curata dal direttore artistico Giovanni Busacca, presenta una collezione di opere uniche tratte dal percorso decennale dell’artista, partendo dal muro fino alle tele, passando attraverso la scultura e un nuovo e approfondito studio del design.
L’evoluzione del maestro Styng 253 e il suo costante lavoro, lo hanno portato a un livello artistico superiore, premessa di un nuovo futuro nell’arte contemporanea europea.
Questa nuova sintesi pittorica, oggi, lo contestualizza, in diversi ambiti artistici, anche al di fuori del suo movimento di appartenenza e ne genera un’apertura a mondi e percezioni diverse, frutto di un’estetica indubbiamente gradevole e una tecnica indiscutibile.

Conferma dell’unicità dell’evento è la scelta di una location d’eccezione.
Maiocchi 23, guidato dall’architetto Vincenzo Donadio, infatti è un nuovo spazio eventi figlio di uno storico autosalone e officina nel cuore di Milano: un luogo originale e inaspettato, ideale per sviluppare una mostra dal sapore industrial e dal taglio internazionale, che si sposa perfettamente con il mondo di una nuova versione di writing proposta da Styng 253.

INFO

“MAGNITUDE”
la personale di Styng 253
Fino al 23 giugno 2023
M23, via Maiocchi 23 – 20129 Milano

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
FRANCO BATTIATO “La realtà non esiste” in mostra a Bellano (LC)