Artist Talk: Alexandra Bachzetsis “Quali sono i confini tra performance art e teatro?” al Masi di Lugano

Domenica 16 gennaio 2022, in occasione dello spettacolo Chasing a Ghost dell’artista e coreografa Alexandra Bachzetsis, il MASI e il LAC propongono una conversazione tra l’artista, Francesca Benini, curatrice del MASI e Lorenzo Conti, consulente danza LAC. Introducono il talk Tobia Bezzola, direttore del MASI e Carmelo Rifici, direttore artistico LAC.

L’ARTISTA

Alexandra Bachzetsis – artista svizzera di origini greche – è considerata una delle coreografe più provocatorie e innovative del nostro tempo. La sua ricerca si colloca tra danza, performance, arti visuali e teatro, dando vita a una intersezione di realtà in cui il corpo, inteso come un apparato artistico e critico, può manifestarsi esplorando il concetto di identità. Nel suo ultimo lavoro Chasing a Ghost, l’artista collabora con quattro danzatori e due pianisti per creare una serie di duetti che ruotano attorno al concetto di doppio attingendo dalla cultura popolare, dalla letteratura, dalla storia dell’arte e dalla moda per espandere e sovvertire l’archetipo coreografico del duetto.

INFO

Ore 16:00 Chasing a Ghost
A seguire Artist talk
LAC, Sala Teatro
È possibile acquistare online e presso la Biglietteria del LAC un biglietto per lo spettacolo Chasing a Ghost a un prezzo speciale di 15 CHF con il codice sconto TALK22. Per prenotare clicca qui.
La durata dello spettacolo è di 1h. L’Artist talk si terrà in italiano

Museo d’arte della Svizzera italiana
Piazza Bernardino Luini 6, Lugano
www.masilugano.ch

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
“Saul Steinberg Milano New York” alla Triennale di Milano