A cena con gli artisti. Art-Rite, l’asta si batte a tavola

Il 16 settembre 2021 presso il bistrot L’OV di Milano si terrà la cena-asta dedicata a chi intende avvicinarsi al mondo dell’arte acquistando opere a prezzi accessibili.

Che ne direste di una cena con Andy Wharol, Man Ray, Mimmo Rotella, Enrico Baj o Maurizio Cattelan? Beh, non proprio con loro in senso stretto – per ovvi motivi – ma in compagnia delle loro opere, e soprattutto con la possibilità di ordinarne una, magari per dessert.

Presso il bistrot L’OV di Milano in via Solari si terrà l’asta di Arte Moderna e Contemporanea “Art-fordable” della casa d’arte Art-Rite. Le sessioni d’asta saranno due, una alle 17.30 e una alle 19.30: mentre scorreranno le portate, i commensali potranno acquistare a prezzi decisamente accessibili le opere di alcuni dei nomi più celebri del panorama artistico mondiale: lavori su carta, multipli, edizioni di libri d’asta in un range di prezzo che va dai 30 euro ai 3.000.

L’idea è quella di avvicinare il pubblico al mercato d’arte, attraverso un evento informale come una cena, che renda l’esperienza quanto più piacevole possibile, all’insegna della convivialità e del buon cibo. “La scelta di inserire l’esperienza dell’asta in un contesto di genuinità – il menù attinge alla cucina tradizionale italiana –, convivialità e divertimento è sembrata la più naturale e la più indicata per accostare anche chi ha ancora qualche timore ad acquistare opere d’arte” spiega Attilio Meoli, amministratore unico di Art-Rite.

Cosa offre il menù?

Le serigrafie “Campbell’s Soup” di Andy Warhol, le “Pechage” di Man Ray, l’acquaforte del 1071 del “Re Salomone” di Salvador Dalì, le litografie di Bruno Munari dedicate ai nomi o le serigrafie di Maurizio Cattelan.

INFO

ASTA “ART-FORDABLE”
L’OV Milano, Via Solari 34
Giovedì 16 settembre 2021
Prima sessione, ore 17.30
Seconda sessione, ore 19.30
informazioni e prenotazioni della cena: info@art-rite.it

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
OMEGA inizia il 2022 con un nuovo Speedmaster