UNIKA: dal 1 al 4 settembre l’arte della scultura in legno, in Val Gardena

La Val Gardena non è solo conosciuta per i suoi sentieri escursionistici, le sue piste da sci in inverno e la sua ospitalità ma anche per l’arte della scultura in legno, nota a livello internazionale.

Le radici della tradizione dell’intaglio del legno in Val Gardena risalgono al 1600, quando le famiglie iniziarono a produrre utensili, figure religiose e giocattoli per bambini, lavorando insieme in casa, per vendere questi prodotti ai mercati in primavera.
Alla fine del XVIII secolo, vennero fondate scuole d’arte e scuole professionali e si sviluppò un’industria moderna.
Gli scultori del legno della Val Gardena hanno dato forma a un artigianato innovativo e versatile e per osservare gli abili artisti al lavoro bisogna visitare la Fiera della Scultura UNIKA, quest’anno in programma dal 01/04 settembre 2022.

La prestigiosa Fiera della Scultura UNIKA vanta una storia di 28 anni di successi. Durante le quattro giornate espositive potranno essere ammirate (nel Tennis Center di Ortisei/Roncadizza) oltre 230 opere realizzate da 31 artisti, tra questi 19 scultori, 9 pittori, 1 fotografo e 2 artisti tornitori. I membri del gruppo UNIKA cercano di aprirsi a nuove strade, invitando anche giovani creativi a cogliere l’occasione.

La Fiera della Scultura UNIKA è molto apprezzata anche perché offre agli ospiti la possibilità di osservare gli artisti intenti nel lavoro dell’intaglio e a intrattenersi con loro. Ampio è anche il programma collaterale, che offre una panoramica su come si lavori con svariati materiali e strumenti.

Il vernissage avrà luogo il 31/8/2022 alle ore 18.00 e la Unika’s long night il 2/9/2022, dalle ore 20.00. La mostra è aperta tutti i giorni, dalle ore 10.00 alle ore 19.00.

Inoltre, ricordiamo due iniziative estive, una a Ortisei, Art&Shop, e una a Selva, Art&food; in queste due occasioni le vetrine dei negozi di Ortisei e i ristoranti di Selva ospiteranno lavori di artisti per rendere ancora più partecipi gli ospiti dell’importanza della scultura in legno in Val Gardena.

Infine, Vogliamo citare anche il lavoro dell’artista Judith Sotriffer di Ortisei, che realizza, a mano nel suo studio, vecchi giocattoli in legno della Val Gardena. Gli originali del XVII secolo si trovano nel Museo di storia locale della Val Gardena. www.museumgherdeina.com.

INFO

UNIKA: dal 1 al 4 settembre
Ulteriori informazioni su www.unika.org.

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
PHOTOLUX a LUCCA dal 16 gennaio