Un monolite appare anche tra le vigne dell’Alto Adige

La notizia dell’avvistamento di misteriosi monoliti di metallo sta facendo il giro del mondo nelle ultime settimane.

Dallo Utah alla Romania, fino all’Isola di Wight e ora anche in Alto Adige, dove da qualche giorno svetta tra i vigneti di Baron Longo a Egna.

Ai piedi di Castelfeder, in una delle aree vitivinicole più antiche d’Italia, si estendono i vigneti di Baron Longo da cui si producono vini bianchi e rossi di grande nobiltà ed eleganza con forte legame al territorio di origine.

Ed è proprio qui, tra i vigneti della cantina Baron Longo, che negli ultimi giorni è visibile un monolite simile a quelli segnalati nelle altre parti del mondo, aggiungendo così ulteriore mistero alla vicenda.

Può essere che i The Most Famous Artists 2020, la comunità di artisti ha rivendicato la paternità del monolite, e ne offre persino delle riproduzioni per 45 mila dollari l’uno si siano spinti fino nell’Alto Adige?

INFO

Guarda i social:
https://www.instagram.com/themostfamousartist/?hl=it
https://www.themostfamousartist.com/


HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
Alla Fondazione Adolfo Pini di Milano – FLAVIO FAVELLI – VITA D’ARTISTA