#studiovisitonline: PAOLO TROILO

Proseguono anche in questa Fase 2 dell’emergenza pandemica gli Studio Visit on line dove, in maniera virtuale, entriamo nei luoghi all’interno dei quali gli artisti realizzano, in questo periodo di emergenza, le loro idee creative e chiacchieriamo un po’ con loro della loro arte, delle varie opere, del particolare momento in cui stiamo vivendo e scopriamo quale è il loro Manuale di sopravvivenza alla quarantena e alla Fase 2.

L’appuntamento di oggi è con: PAOLO TROILO

IL VIDEO 

LA GALLERY 

CHI E’ PAOLO TROILO

Paolo Troilo nasce a Taranto nel 1972 da Antonio e Lucia Troilo.
Artista autodidatta. Coltiva il disegno dall’età di 4 anni.
A 6 anni inizia a preparare i lucidi di Anatomia Patologica che suo padre, medico, proietta durante le conferenze.

Studia a Roma all’Istituto Europeo di Design, poi Architettura e Lettere Moderne all’università di Firenze. Non conclude nessuno dei suddetti corsi di studio.
Nel 1997 (fino al 2009) a lavorare per diverse agenzie pubblicitarie internazionali (Saatchi&Saatchi, Arnold Worldwide) come art Director prima e Direttore Creativo poi.
Si aggiudica i più prestigiosi premi internazionali del settore, e nel 2007 vince il Grand Prix dell’ADCI insieme ad Alessandro Sabini.

Nell’Aprile 2005, parallelamente a quella di pubblicitario, inizia la sua carriera di artista.
Grazie a una distrazione (dimentica di comprare i pennelli) comincia a dipingere con le dita, questa sua tecnica unita ai potenti risultati figurativi lo rendono unico al mondo.

Nel 2009 lascia l’advertising per seguire la sua passione per la pittura.
Nel 2011 viene selezionato per la 54th Biennale di Venezia.
Nel 2013 diventa un artista indipendente, non presente nelle gallerie d’arte lavora alle sue mostre con l’aiuto di mecenati e fondazioni.
Le sue opere sono state esposte a Singapore, San Francisco, Istanbul, Tel Aviv, Los Angeles, New York, Milano, Roma, Palermo, Firenze, Madrid, Parigi.
Vive e lavora a Milano.

WEB & SOCIAL

https://www.troilo54.com/
https://www.instagram.com/paolotroilo54/

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
Addio a Philippe Daverio