Defenseless, Oil on Canvas, 80 x 60 cm

Mirrored Souls di Bobby Leash alla DCG London

Ha inaugurato il 10 ottobre alla Dorothy Circus Gallery di Londra “Mirrored Souls” la mostra personale dell’artista tailandese Bobby Leash.

I lavori di Bobby Leash si inseriscono nella corrente del Pop Surrealism contemporaneo, e sono caratterizzati dall’ispirazione derivata dai manga giapponesi, gli anime e i videogiochi degli anni Novanta e dei primi anni Duemila, che richiamano le esperienze della sua infanzia.
I dipinti di Leash emanano un’atmosfera e un tono unici, con i quali egli affronta la narrazione della sofferenza umana nella società moderna.

Già celebrato ed esposto da gallerie internazionali, e pubblicato su riviste prestigiose quali BOOOOOOOM, Juxtapoz, WOWXWOW e Tart/Talks, Bobby Leash collabora per la prima volta con la Dorothy Circus Gallery in occasione della personale Mirrored Souls che segna anche il suo primo evento in Europa.

La mostra presenta una nuovissima serie di 8 dipinti ad olio luminosi e colorati, che rappresentano un viaggio introspettivo di forme fluide e sentimenti forti.

BIO

Nato nel 1989, Bobby Leash è un artista thailandese contemporaneo fortemente influenzato dai manga giapponesi, dai videogiochi, dalle storie dei samurai e dalla scena internazionale del pop surrealismo. In questa occasione, Leash parla di amore, ristabilendo una connessione con questa emozione attraverso un’iconografia giapponese ispirata ad Anime e Manga che rende la rappresentazione visiva dell’artista su tela davvero forte, tremante e altre volte malinconica, come solo le relazioni genuine possono essere.

https://www.instagram.com/tv/CFUmeazl70J/?utm_source=ig_web_copy_link

INFO

“Mirrored Souls” – Bobby Leash
Fino al 10 novembre 2020
Dorothy Circus Gallery London
35, Connaught Street W22AZ LondonUk

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
“In scala diversa. Luigi Ghirri, Italia in Miniatura e nuove prospettive” a Reggio Emilia