HESTETIKA Vol. 38 è ON LINE. Scaricalo gratuitamente

E’ on line da scaricare gratuitamente il volume 38 di HESTETIKA.


L’ultima volta che siamo usciti con la versione fisica, stampata, di hestetika era il gennaio del 2020.
Il mondo era diverso e l’utopia sembrava quasi possibile. C’era stato un sussulto di vita digitale, a febbraio dello scorso anno.
Poi il silenzio, o meglio la mutazione della nostra narrazione solo attraverso il puntuale lavoro fatto on line con il sito hestetika.art.
Attraverso il sito abbiamo portato avanti, quotidianamente, la storia editoriale di hestetika sempre rimanendo fedeli alla visione di oltre dieci anni fa, ovvero quella di raccontare l’arte e tutti i suoi dintorni. Idee e creatività sempre in movimento e in continua mutazione, nonostante una pandemia che ci ha cambiato la quotidianità, e una guerra, solo guardata, che ha dissolto utopie e speranze di un mondo migliore.
Ed ecco qui, questo subitaneo volume 38. Inatteso ma al tempo stesso tanto meditato, sperato e sognato.
Per attenzionarvi abbiamo cambiato un po’ tutto: il logo, il layout, la forma editoriale, il progetto grafico, la visione artistica.

Un elzeviro dove abbiamo osato, sperimentato e azzardato nuove soluzioni e sviluppato nuove prospettive. Il vol. 38 è un numero digitale ma anche un numero fisico gelosamente da collezionare tra libri e vinili. Abbiamo abbandonato il canale edicola: troppo lontano da questa nuova forma.
Ci troverete nei bookshop, nelle gallerie e nei musei affiliati o ci potete ricevere a casa, acquistandoci nel nostro shop on line.

Eccoci di nuovo, dunque. Nonostante tutto, ci siamo ancora.

Buona lettura

Ecco una preview di quello che troverete in questo numero:

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
LAURINA PAPERINA “Il sonno della ragione genera mostri” allo Studio d’Arte Raffaelli di Trento