DOS 2020 – Pixel City | alla Milan Design City

Fino al 10 ottobre si svolge DOS2020 – Pixel City, il primo vero distretto diffuso della Design Week di Milano.


Lo scenario applicativo è quello della città, quella di un mondo in cui la vita sociale spesso non è più solo fisica ma anche virtuale; allora l’elemento digitale è di fatto un motore per il progresso anche da un punto di vista urbano e può rappresentare un modo per esplorare nuovi modi di fare spazio pubblico.

La manifestazione è patrocinata dal Comune di Milano e dal Politecnico di Milano – Scuola del Design.
Design Open’ Spaces è un’organizzazione che nasce dall’idea dei designer Emilio Lonardo e Diego Longoni di creare una collaborazione sinergica tra istituzioni pubblichene attori privati che, con il loro lavoro, portano a riaprire spazi dimenticati, attraverso le pratiche del design, per renderli di nuovo disponibili alla comunità, secondo la filosofia “human scale”, con conseguente valorizzazione urbana e sociale delle città.
Per la sua seconda edizione DOS si spinge oltre i confini fisici introducendo la realtà aumentata. Un’idea che allarga il concetto di distretto diffuso e racconta la globalità della nostra epoca, azzerando le distanze e il tempo, così da portare il mondo a Milano e Milano nel mondo.
La città si trasforma così in Pixel City fino al 10 ottobre avrà il suo headquarter presso La Fabbrica del Vapore e si svilupperà nel DOS Circuit, che comprende una serie di punti strategici denominati Pixel Attivatori, dove una serie di iniziative ed esposizioni uniranno la componente fisica a quella digitale, così che ogni visitatore potrà
visionarli sia passeggiando per le vie della città che rimanendo seduto a casa propria.
Come nell’edizione 2019 con i partner verrano organizzati approfondimenti, tavole di dibattito e dirette IG giornaliere.
Il Dos Circuit tocca i principali distretti del design, dove il territorio si anima di contenuti che regalano agli utenti esperienze di fruizione aumentate e amplificate, oltre a quelle tradizionali negli spazi, per esplorare le tematiche delle nuove tecnologie, degli urban playground, del community making, dello urban green, dello smart working, della nuova mobilità e dei nuovi modi di abitare, del cibo e dei così detti e-sports

INFO

Headquarter @ Fabbrica del Vapore | via Procaccini 4
Pixel attivatori diffusi sul territorio milanese

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
“I Painted Flowers For You” di February James alla LUCE GALLERY Torino