ARTEMISIA-ECCENTRICA-RINASCIMENTO-SUBLIME.

“Artemisia Eccentrica”, la monografia dedicata alla più grande artista della Storia dell’arte occidentale

Oggi, venerdì 8 marzo, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, Scripta Maneant editore pubblica il volume “Artemisia Eccentrica”.

La prestigiosa monografia porta l’attenzione sulla pratica artistica di Artemisia Gentileschi mettendo al centro le sue opere, le innovazioni artistiche e iconografiche svincolando la sua figura dalla definizione di caravaggista e mettendo in discussione la centralità della figura del padre Orazio nella crescita artistica.

La figura di Artemisia offre notevoli spunti di fascinazione e di interesse, naturalmente anche in ragione della componente di genere – l’incredibile primeggiare da donna, in un mondo di colleghi uomini, del Seicento.

L’obiettivo della pubblicazione è però quello di riportare l’attenzione sulla sua produzione artistica, fortemente influenzata dagli ambienti culturali che frequentava da protagonista, alla pari dei colleghi maschi più che dai suoi tragici eventi biografici.

Sono dunque celebrate le sue conquiste stilistiche e iconografiche, mutuate sì dagli stimoli di confronto con le massime figure delle élite del suo tempo come Galileo Galilei, da una ricerca senza sosta e da molteplici interessi letterari, scientifici e musicali che stupirono le comunità intellettuali delle città in cui faceva passaggio.

Le pagine del libro ci portano ad acquisire la risoluta consapevolezza che Artemisia non è stata una vittima indifesa e spaurata, che ha cercato di superare i traumi biografici attraverso la catarsi artistica, bensì una professionista instancabile, determinata, orgogliosa e sicura di sé e della sua arte, con cui ha superato la tradizione, sfidandone i massimi esponenti.

Arricchiscono l’opera dettagli fotografici inediti: la Caritas Romana di collezione privata, Susanna e i Vecchioni dell’Hampton Court Palace, David con la testa di Golia di recente restauro. Campagna fotografica esclusiva Scripta Maneant: ©

L’AUTRICE

Asia Graziano Storica dell’arte. Ha collaborato con importanti musei e istituzioni italiane tra cui il MAMBO – Museo d’Arte Moderna di Bologna e l’UNESCO Italia. Curatrice della Mostra Illustratori BCBF 2019 e dell’Illustrators Annual. È autrice per case editrici e riviste d’arte.

I TESTI

Sheila Barker I suoi studi su Artemisia Gentileschi sono stati pubblicati in monografie, cataloghi di mostre, saggi e articoli. Ha inoltre contribuito al dibattito scientifico sulla pittrice in numerose
conferenze e letture accademiche.

Gregory Buchakjian Direttore della Scuola di Arti Visive dell’Académie Libanaise des Beaux-Arts (ALBA) di Beirut, è responsabile dell’attribuzione ad Artemisia Gentileschi dei due dipinti di Palazzo Sursock, Ercole e Onfale e la Maddalena , danneggiati durante l’esplosione del 4 agosto 2020.

Claudio Strinati Per quasi vent’anni direttore del Polo Museale Romano, ha organizzato numerose mostre importanti e ha scritto centinaia di saggi e libri tradotti in tutto il mondo

INFO

ARTEMISIA GENTILESCHI
© Scripta Maneant Editore.
ISBN: 979-12-80717-24-5
Edizione speciale della Collezione Rinascimento sublime tiratura limitata, numerata a mano

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
Hi-Tech: Sonos Roam lo smart speaker ultra portatile