Libri: “I SIMBOLI DELL’ARTE” Collana Art Essentials A cura di Matthew Wilson

Per apprezzare pienamente l’arte, occorre anche sapere comprendere e decifrare i simboli che vi si celano, siano essi animali, piante, forme o gesti.

Questa è l’essenza di questo volume della colonna Art Essentials “I simboli dell’arte”.

I simboli sovrastano lingue e confini nazionali, a il loro significato può variare dad luogo a luogo ed evolversi nel corso dei millenni, intrecciandosi profondamente con lo scenario culturale.

Noi siamo simboli
e viviamo simboli.

RALPH WALDO EMERSON (1844)

Il libro, contenente oltre cinquanta fra i simboli più diffusi. Un’agile, informata e preziosa guida nell’affascinante mondo dei simboli nella storia dell’arte, per permetterci di scoprire che significato hanno in un dipinto la raffigurazione di un cane oppure di una scimmia, di un fiore di garofano o di una palma; o ancora cosa rappresentino elementi come l’acqua o il fuoco, oppure gli astri o le costellazioni, o ancora l’impronta di un piede o la raffigurazione di uno scheletro umano. E inoltre, il significato di un gatto nell’arte dell’antico Egitto è lo stesso che assume in un dipinto fiammingo del Rinascimento? E la rappresentazione di un drago in un disegno cinese al tempo della dinastia Yang ha qualcosa in comune con il drago che San Giorgio uccide nell’arte italiana o fiamminga?

Il libro contiene sei sezioni dedicati ad altrettanti simboli: TERRA E CIELO, PIANTE, UCCELLI, ANIMALI, CORPI, OGGETTI.

Una caratteristica preziosa del volume, in armonia con l’impostazione della collana Art Essentials, è di offrire uno sguardo a 360° sull’arte, sia dal punto di vista cronologico, spaziando dalle antiche civiltà del bacino mediterraneo e dell’Oriente (Egitto, Babilonia) fino ad artisti dei nostri giorni come Olafur Eliasson e Bill Viola, sia da quello geografico.

Un’idea, nel senso più elevato del termine, non può essere espressa che da un simbolo.

Samuel taylor coleridge (1817)

A questo proposito il volume si lascia decisamente alle spalle il vecchio paradigma eurocentrico, che ha dominato per tanti anni anche gli studi di storia dell’arte, mostrandoci le varie metamorfosi dei simboli dalle miniature persiane alla grafica giapponese di Hokusai, dalla pittura sacra spagnola del ‘600 di El Greco e Velázquez ai rilievi e monili aztechi, dai Buddha dell’antica Cambogia o della civiltà pachistana del Gandhara fino alle opere surrealiste di Max Ernst.

L’AUTORE

Matthew Wilson – Storico dell’arte, scrittore e docente britannico; è autore di numerosi contributi apparsi in diverse sedi specialistiche.

INFO

I SIMBOLI DELL’ARTE
Collana Art Essentials
A cura di Matthew Wilson

24 ORE Cultura
Brossura
14 x 21,5 cm
176 pagine
100 illustrazioni
€ 14,90
ISBN 978-88-6648-457-8

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
Secondo appuntamento live con “TILOV SHOW”, il talk sull’amore e sul sesso