Ojuna-Batbajara.

“THE BALTIC VIBE. ELEMENTS” alla ricerca dell’essenza del design Baltico

«The Baltic Vibe» è un progetto ideato e sviluppato dall’artista lettone Valentīna Kovaļišina (Valentinaki).

L’obiettivo è promuovere i capolavori dei designer dei Paesi Baltici e, attraverso le loro creazioni, far conoscere la cultura baltica e le sue eccellenze. La Milano Design Week, vista come l’incontro e il confronto tra stili e tradizioni, è considerata la vetrina ideale per il progetto.

LA MOSTRA

La mostra «The Baltic Vibe. Elements», contiene oggetti di design artistico creati da designer baltiche; otto donne artiste della ceramica provenienti da Lettonia, Lituania ed Estonia sono stati invitate a partecipare alla mostra con oggetti di design ispirati al-la natura Baltica.

GLI ARTISTI

Nella mostra sono presentate opere di: Kristel Kärdi (Estonia), Maria Kim (Estonia), Valera Poljakova (Estonia), Ūla Šukytė (Lituania), Laima Grigone (Lettonia), Irita Tīlane-Pakalniņa (Lettonia), Ojūna Batbajara (Lettonia), Evija Vītola (Lettonia)

«Vi invitiamo ad immergervi in un viaggio sensoriale attraverso la mostra di ceramica «The Baltic Vibe. Elements» che esplora l’anima della regione baltica. Le artiste designer, come dee della creazione, plasmano l’argilla con maestria, trasformandola in opere che raccontano storie di mare, cielo e terra. Le loro mani, intrecciate con l’essenza della natura baltica, scolpiscono forme che danzano come le onde del Baltico e si ergono come gli alberi delle foreste nordiche.

Ogni pezzo è un poema visivo, intrecciato con la purezza del ghiaccio che copre il Mar Baltico durante l’inverno, la freschezza dell’aria marina e la profondità delle fore-ste millenarie. Le texture sono come le rughe del tempo, raccontando segreti antichi e misteri celati nella terra.

Nello spazio adiacente, la fotografa lituana Virginija Vaiciulyte ci invita in un’altra dimensione della bellezza baltica – mostra fotografica «Ethereal Baltic Beauty: Textu-ral Tales from Lithuanian Shores». Attraverso il suo obiettivo magico, cattura istanti di pura meraviglia: i riflessi dorati sulle acque calme, le ombre giocose nella foresta, i colori incandescenti dell’autunno che si tuffano nel mare d’argento.

Unite dalla stessa ispirazione, la mostra di ceramica e la collezione fotografica si ab-bracciano in un’armonia visiva, trasportandoci in un mondo dove il tempo si ferma e la natura parla la lingua dell’anima. Ogni opera è un frammento di un racconto più grande, un invito ad abbracciare la bellezza e la grandezza della terra che chiamiamo casa».

INFO

L’esposizione è visibile al Balticbar, cocktail bar e bistrò nel cuore delle 5Vie dove gustare i sapori nordici e unico locale a Milano dall’atmosfera baltica.

Inaugurazione: 16 aprile dalle 18:00 alle 00:00
17-28 aprile
BalticBar, Via Gorani, 5 20123 Milano

www.thebalticvibe.com
www.balticbar.it


HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
Tristano di Robilant – Galassie peculiari al Museo della Ceramica Ettore e Marco Levi Mondovì (CN)