#studiovisitonline: EMILIA AGOSTI

In questa situazione di massima emergenza abbiamo pensato di organizzare degli StudioVisit on line dove, in maniera virtuale, entriamo nei luoghi dove gli artisti realizzano, in questo periodo di quarantena, le loro idee creative e chiacchieriamo un po’ con loro della loro arte, delle varie opere, del particolare momento in cui stiamo vivendo e scopriamo quale è il loro Manuale di sopravvivenza alla quarantena.
L’appuntamento di oggi è con: EMILIA AGOSTI

IL VIDEO 

LA GALLERY 

Le immagini dei suoi lavori scelta dall’artista

CHI E’ EMILIA AGOSTI

Emilia Agosti, Bergamasca, sviluppa la sua passione per l’arte sin da bambina con la pittrice internazionale Angela Marini. Dopo aver frequentato il liceo artistico statale di Bergamo ed essersi laureata in Scienze Filosofiche all’Università degli studi di Milano, ha deciso di intraprendere la strada del teatro che l’ha aiutata ad ascoltare di più gli impulsi, svuotare la mente dai giudizi, per lasciare aperto lo spazio alla spontaneità creativa, applicando questo metodo in modo più consapevole alla pittura.

Inizia così una nuova fase produttiva che supera il naturalismo e il realismo e va verso l’astrazione.
Ha partecipato a vari concorsi nazionali e internazionali come il “Concorso nazionale Cuore d’oro 2.0”, il “Luxembourg Art Prize”, il “Concorso nazionale Dantebus Bazart”, e il “Biancoscuro Art Contest”.
Ha esposto in due mostre personali, la prima all’Associazione Culturale Variazioni sul tema a Milano e la seconda al Centro Culturale Sebinia a Sarnico. Tra le mostre collettive anche quella delle allieve di Angela Marini a Sarnico, le due mostre collettive al Circolo Artistico di Bergamo, “Schifano-Angeli, artisti emergenti in mostra collettiva con i grandi maestri” alla Galleria Farini di Bologna e la “IV ART EXPO- GALLERIA FARINI A LONDRA” presso la Arthill Gallery di Londra.
Ha esposto anche alla 30° edizione di ArtePadova, la mostra mercato di arte moderna e contemporanea e alla 4° edizione di Nowart, la mostra internazionale di arte contemporanea presentata dal Prof. Vittorio Sgarbi presso la Galleria In Arte Werkkunst di Bergamo.

WEB & SOCIAL 

https://www.facebook.com/emilia.agosti.artista/
https://emiliaagosti.wixsite.com/website
https://www.instagram.com/emilyaugusts/


HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
Anton Giulio Bragaglia. L’archivio di un visionario