Alberto Garutti, Didascalia, 2012-2020 ® Delfino Sisto Legnani

Il Dono. Sulla vita e la morte a Bergamo

Dal 14 novembre 2020 al 6 gennaio 2021, Palazzo della Ragione a Bergamo ospita la mostra “Il Dono. Sulla vita e la morte”, uno degli eventi della decima edizione di ARTDATE, Festival di Arte Contemporanea organizzato da The Blank Contemporary Art, il principale network italiano dedicato all’Arte e alla Cultura Contemporanea, in programma a Bergamo dal 12 al 15 novembre.

L’esposizione, curata da Stefano Raimondi, presenta le opere di sette artisti – Matilde Cassani, Alberto Garutti, Felix Gonzalez-Torres, Andrea Mastrovito, Jonathan Monk, Andrea Romano, Namsal Siedlecki – che, attraverso lavori storici e nuove produzioni, indagano il tema del dono, spingendosi verso i due confini dialettici che determinano l’esistenza di ogni uomo: la vita e la morte.

La rassegna cerca di rispondere se in una società segnata da un accentuato individualismo, con tratti di narcisismo ed egoismo, ci sia ancora posto per l’arte del donare. Ovvero s’interroga se, nell’educazione e nella trasmissione alle nuove generazioni del sapere, ci sia attenzione al dono e all’azione del donare come atto autentico di umanizzazione e quali siano i motivi che hanno spinto alcuni dei principali artisti internazionali a concepire la loro pratica artistica come dono.

“La mostra – afferma Stefano Raimondi -, offrendo la possibilità concreta di aderire ad azioni di volontariato, riflette sulla la relazione tra dono e partecipazione, dono e sacrificio, dono e libertà, dono e tempo, dono e salute, dono e culto. È esemplificativo che nelle principali religioni la più importante offerta possibile sia quella di se stessi, dedicandosi agli altri. La riflessione è quindi legata a quella sul corpo, entrambi strumento l’uno dell’altro”.

Il progetto espositivo, studiato da Maria Marzia Minelli, racconta le relazioni che s’innescano tra le opere di Felix Gonzalez-Torres, Alberto Garutti e Namsal Siedlecki, le nuove produzioni di Jonathan Monk e Andrea Mastrovito, e quelle di Matilde Cassani e Andrea Romano, queste ultime, risultato del periodo di residenza svolto a Bergamo ed espressamente dedicato a questo appuntamento.

Realizzata a cavallo del periodo natalizio, momento in cui il dono assume l’apice della sua valenza simbolica, la mostra è pensata come dono di un dono: una restituzione alla comunità attraverso un percorso artistico che implicitamente richiede al pubblico di contraccambiare il dono ricevuto offrendosi per possibili forme di collaborazione con servizi sociali.
L’iniziativa vede coinvolte sette istituzioni di volontariato del territorio – Aiuto per l’Autonomia Odv ONLUS, Avis Provinciale Bergamo, Ente Nazionale per la Protezione degli Animali (ENPA) – sezione di Bergamo, Fabbrica dei Sogni ONLUS, Orto Botanico di Bergamo ‘Lorenzo Rota’, Primo Ascolto Alzheimer – che, con la mediazione di CSV Bergamo – Centro di Servizio per il Volontariato, chiederanno al visitatore una piccola parte di tempo a supporto della comunità.

Per l’occasione, Jonathan Monk, già ospite nell’edizione del 2017 di ArtDate, ha realizzato Shelf life una serie inedita di tele per raccogliere fondi a sostegno della attività di The Blank Contemporary Art, come la produzione di nuove mostre e progetti.
Shelf life si compone di 36 tele grezze su cui l’artista inglese traccia delle pennellate in gesso che richiamano le mille possibili configurazioni che i libri posati sullo scaffale di una libreria possono assumere nel corso della loro (e della nostra) vita.

La mostra è resa accessibile grazie a The Blank LISten Project, che propone visite guidate gratuite in italiano e in Lingua dei Segni italiana (LIS) e audio-videoguide LIS con sottotitoli in italiano, disponibili sul canale YouTube di The Blank e fruibili in mostra tramite QR Code.

Il Dono. Sulla vita e la morte, organizzata da The Blank Contemporary Art, è frutto di una più ampia intesa culturale con il Comune di Bergamo volta alla valorizzazione e promozione di Bergamo come città d’arte e cultura. È resa inoltre possibile dal sostegno e contributo di Fondazione Cariplo.

INFO

Il Dono. Sulla vita e la morte
Bergamo, Palazzo della Ragione | Sala delle Capriate (piazza Vecchia)
14 novembre 2020 – 6 gennaio 2021


HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
ACTION REACTION – Billboard Project di Alessio Bolzoni a Milano