HI-TECH – Le cuffie Dyson Zone™

Arrivate da poco in Italia (30 maggio) le nuove Dyson Zone™ di Dyson sono un oggetto di culto, di innovazione e anche d’arte.

Le innovative cuffie over-ear combinano ingegneria acustica all’avanguardia ed elevate prestazioni di filtrazione dell’aria, offrendo al contempo un’esperienza di ascolto immersiva e una purificazione dell’aria on-the-go quando serve.

LO SPIRITO DYSON

Più della metà della popolazione mondiale vive in città. Si prevede che entro il 2050 la proporzione raggiungerà 7 persone su 10. Man mano che le popolazioni urbane crescono, crescono anche le infrastrutture associate – trasporti, costruzioni, traffico – che hanno un impatto sull’ambiente in cui viviamo, inquinando l’aria e generando rumore. Nell’Unione Europea l’inquinamento acustico colpisce 1 cittadino su 5. Anche l’inquinamento atmosferico è un problema globale. Il 99% della popolazione mondiale vive in aree che superano i livelli di sicurezza per l’inquinamento stabiliti dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) [3].

Progettate per affrontare la doppia sfida del rumore cittadino e dell’inquinamento atmosferico, le cuffie Dyson Zone™ sono frutto di cinque anni di ricerca e sviluppo e della trentennale esperienza di Dyson nello studio del flusso, della filtrazione e della qualità dell’aria interna ed esterna. Offrono infatti un’esperienza audio immersiva a minima distorsione, con cancellazione del rumore avanzata e riproduzione fedele a spettro completo; inoltre, grazie ai filtri elettrostatici, catturano il 99% di particelle inquinanti fino a 0,1 micron, mentre i filtri ai carboni attivi K-Carbon arricchiti di potassio sono in grado di imprigionare i gas acidi maggiormente associati all’inquinamento urbano (tra cui NO2 e SO2). Alimentate da batterie avanzate agli ioni di litio e ricaribaili tramite USB-C, le cuffie offrono 50 ore di autonomia in modalità audio, o 4 ore di autonomia in modalità combinata purificazione e audio. Dyson Zone™ si ricarica al 100% in 3 ore.

TANANAI L’AMBASSADOR

Per il lancio della nuova categoria audio, Dyson ha scelto di collaborare con Tananai, cantautore multiplatino tra i più apprezzati della scena musicale italiana. Della musica Tananai non può proprio farne a meno e l’esperienza di un ascolto eccezionale in cuffia non deve mai mancare. Questa esigenza di un’alta qualità del suono lo ha spinto a sostenere l’arrivo in Italia di Dyson Zone™.

«La musica per me è tutto, riempie quasi la totalità delle mie giornate, non solo quando sono in studio o sul palco, ma anche nella vita di tutti i giorni, in ogni momento. Per me è fondamentale poterla ascoltare sempre al massimo della sua espressione e per questo le cuffie sono il mio migliore amico: sono andato a prendere voli in aeroporti dimenticando a casa il passaporto, ma mai le cuffie. La musica in cuffia è una carezza, un abbraccio che voglio sempre portare con me».

L’INGEGNERIA AUDIO

Le cuffie Dyson Zone™ offrono un’eccezionale esperienza di ascolto immersiva. Molti sviluppatori audio si affidano a un golden listener; questa è diventata una pratica comune in tutto il settore audio, dove un individuo addestrato determina quando il suono è di buona qualità. Gli ingegneri Dyson hanno optato per un approccio più scientifico, guidato dalla ricerca audio, convalidando gli obiettivi specifici risultanti grazie a un’ampia sperimentazione da parte degli utenti.

Ingegnerizzato per una distorsione del suono ridotta al minimo: Il driver dell’altoparlante, l’elettronica, il sistema meccanico, i materiali e l’acustica sono stati attentamente progettati per ridurre al minimo la distorsione. L’uscita del driver è ulteriormente equalizzata da un’elaborazione intelligente del segnale 48.000 volte al secondo che, insieme alla cancellazione del rumore, neutralizza la distorsione armonica a livelli impercettibili sull’intera gamma di frequenze (0,08% @ 94dB @1kHz).
Cancellazione del rumore avanzata: Il prodotto è dotato di 11 microfoni. Il sistema ANC di Dyson Zone™ sfrutta otto microfoni che monitorano i rumori circostanti 384,000 volte al secondo. Il dispositivo offre fino a 38 dB di cancellazione del rumore da 20 Hz a 20 kHz.
Audio fedele, a spettro completo: Dyson Zone™ va oltre ciò che può essere rilevato dall’orecchio umano, per riprodurre le frequenze da 6Hz a 21kHz, garantendo che ogni nota o parola venga ascoltata. È più difficile che la riproduzione audio sia accurata agli estremi della gamma di frequenze: andando oltre ciò che può essere rilevato dall’udito umano, Dyson Zone™ raggiunge una maggiore chiarezza in tutta la porzione udibile dello spettro. Una gamma di frequenze così ampia è dovuta all’ingegneria elettroacustica del sistema e ai componenti di base: i driver dell’altoparlante al neodimio da 40 mm e 16 ohm sono il cuore del sistema audio.
Sintonizzato scientificamente per ascoltare più dettagli: Sulla base di parametri scientifici convalidati da estese prove di ascolto, gli ingegneri Dyson hanno individuato la specifica che offre la massima chiarezza e i migliori dettagli in tutto lo spettro audio. Dyson ha creato un’esclusiva impostazione di equalizzazione che ottimizza la curva di frequenza per un audio chiaro e puro su tutta la gamma di frequenze udibili, per un’esperienza audio ad alta fedeltà.
Esperienza di ascolto immersiva e comfort completo: Non esistono due teste uguali e questa differenza influisce su molti elementi del comfort e delle prestazioni audio, come la forza di serraggio dell’archetto, la geometria e i materiali della visiera removibile, la regolabilità del prodotto e molto altro ancora. I cuscinetti auricolari sono volutamente più piatti rispetto a quelli tradizionali, sia per l’attenuazione passiva che per il comfort, e sono angolati in modo da allinearsi con l’orecchio per un comfort ottimale.

L’APP

Infine, con l’app MyDyson™ è possibile regolare la velocità del flusso d’aria e la modalità di cancellazione del rumore, nonché adattare l’equalizzazione audio alle proprie preferenze, scegliendo tra tre modalità: Dyson EQ (migliorata), Bass Boost (bassy) e Neutrale (curva di risposta più piatta). Grazie a un sensore integrato, l’applicazione è anche in grado monitorare i livelli di NO2 presenti nell’aria e i livelli di rumore ambientale, tracciandoli in tempo reale.

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
#studiovisitonline2: FRIDA AFFER