Gert & Uwe Tobias All Your Secrets alla Cassina Projects di Milano

Cassina Projects presenta “All your secrets”, la prima personale di Gert&Uwe Tobias con la galleria. Dieci anni dopo il loro debutto in Italia, con una mostra alla Collezione Maramotti, i gemelli Tobias introducono una selezione di nuovi lavori, fra cui xilografie, dipinti su carta e ceramiche, in dialogo con un nucleo rappresentativo di tele già esposte alla Kunsthalle di Recklinghausen in Germania.

Attingendo dal linguaggio tipicamente enigmatico degli artisti, All your secrets proietta l’idea di un processo di metamorfosi che avvolge l’intreccio di figurativo grottesco e astrazione lirica, in scena sui due piani della galleria.
Con un’intuizione site-specific, i Tobias trasformano l’ingresso riprendendo la struttura in stile “gabbia” che caratterizza l’architettura della porta principale e della finestra. Pareti nere e composizioni sinistre evocano un’atmosfera oscura, amplificata dal susseguirsi di motivi a griglia che sembrano estendersi dai quadri alle estremità dei muri, fino ad arrampicarsi sulle colonne. Tuttavia, rigore e tenebre rimangono elementi spazialmente circoscritti, mitigati dalla giustapposizione di xilografie sfumate a colori, che disposte simbolicamente oltre le colonne, rivelano il passaggio verso scenari più rarefatti. Bizzarre figure di natura indefinita emergono come da un sogno. Abitanti di un universo ultraterreno e allo stesso tempo creature ibride del nostro fecondo subconscio, vivono uno spazio-tempo indefinito al termine di una metamorfosi compiuta, o è il processo di mutazione a svolgersi davanti ai nostri occhi?

Al primo piano, la narrazione diventa evanescente ed assistiamo alla transizione da figurativo ad astratto. Xilografie eteree richiamano cieli popolati da nuvole ed evocano l’effimero e l’impermanente. Nei contorni sfumati riecheggiano l’infinito delle atmosfere celestiali e la mutevolezza degli stati d’animo. Accenni di sublime romantico pervadono lo spazio completando il percorso di ascensione.

Originari della Romania rurale ma stabilitisi a Colonia (Germania) fin dall’infanzia, i Tobias combinano la profonda ispirazione data dalla nativa Transilvania, la cui iconica mitologia costituisce sfondo contestuale alla loro pratica, con l’influenza della cultura germanica. La loro è una ricerca che indaga le ramificazioni dell’identità culturale intrecciando folklore e archetipi arcaici con elementi di cultura contemporanea e associazioni storiche. L’influsso di Simbolismo, Surrealismo e Modernismo astratto risulta essenziale nel loro lavoro che, di fatto, stabilisce un dialogo aperto e circolare con la storia dell’arte reinterpretando tecniche tradizionali ed intrecciando citazioni stilistiche di movimenti del passato.

Nello specifico, il caratteristico approccio adottato dai Tobias all’utilizzo della xilografia assume un significato emblematico. Invece di incidere un blocco di legno, intagliano il compensato ottenendo forme ben definite sulle quali applicano la pittura grazie all’uso di un rullo. A conclusione, trasferiscono il colore sulla tela aiutandosi con mani e piedi. Riaffermando la lunga tradizione del più antico metodo di stampa e rivisitandola in chiave contemporanea, Gert&Uwe Tobias evidenziano il nesso diretto che percorre le varie epoche e lega le antiche tecniche di stampa e l’inarrestabile disseminazione odierna di immagini, nonché l’impatto saturante della diffusione capillare della cultura pop.

Declinando l’esistenza di gerarchie tra fine art e tecniche artigianali, arcaico e post-moderno, fondamento logico e subconscio, i Tobias concepiscono trame occulte e anacronistiche che allegorizzano l’essenza mutevole ed eterogenea della realtà contemporanea.

BIO

Gert & Uwe Tobias (b.1973 in Kronstadt, Brasov, Romania) vivono e lavorano a Colonia in Germania. Si sono laureati alla Hochschule für Bildende Kunste, Braunschweig con Walter Dahn nel 2002. Il loro lavoro è stato presentato in numerose istituzioni in Italia e all’estero fra cui Kunsthalle Recklinghausen, Germania (2018); Sprengel Museum, Hannover, Germania; Pinakothek der Moderne, Monaco, Germania (2016); Whitechapel, Londra, Regno Unito (2013); Collezione Maramotti, Reggio Emilia, Italia (2009) Kunstmuseum Bonn, Bonn, Germania (2008); Museum of Modern Art, New York, NY USA (2007). Le loro opere formano parte di collezioni internazionali fra cui Collezione Maramotti, Max Mara, Reggio Emilia, Italy; MoMa, Museum of Modern Art, New York, NY USA; UCLA, Hammer Museum of Art, Los Angeles, CA USA; Kunstmuseum Bonn, Bonn, Germania; FRAC Auvergne, Clermont Ferrand, Francia; Sammlung Goetz, Munchen, Germania.
{Archivio:”Gert & Uwe Tobias portrait.jpg”} @ Alistair Overbruck

INFO

Gert & Uwe Tobias
All Your Secrets
9 settembre – 24 ottobre, 2020
CASSINA PROJECTS
Via Mecenate 76/45
20138 Milano, Italy
www.cassinaprojects.com

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
BERNARDINO RAMAZZINI a Musei di Palazzo dei Pio visitabile on line