FuturDome A-I-R – MARCO SICILIANO fino al 31 Ottobre 2020

FuturDome riattiva A-I-R Artists In Residence presentando un’indagine sull’editoria indipendente attraverso lo sguardo di Marco Siciliano (Caltagirone, 1991). La residenza si focalizzerà sul libro d’artista e sulle sue dinamiche di assemblaggio.

Il progetto a cura di Atto Belloli Ardessi, prevede la realizzazione di una serie di volumi che esplorando la tradizione del libro come oggetto d’arte, saranno interamente autoprodotti negli spazi di FuturDome.

Con il supporto di Etiqube, verrà installata una macchina da stampa professionale Xerox all’interno degli ambienti della residenza, permettendo un riscontro immediato tra processo creativo e finalizzazione dell’opera.
La pratica di Marco Siciliano, attenta a tematiche percettive e decontestualizzanti, si focalizza in interventi diretti sui materiali, ponendoli in conflitto all’interno dell’oggetto cartaceo concluso. Attraverso l’analisi del dolore psicosomatico, Siciliano investiga le relazioni tra i corpi traslitterate in lavori multidisciplinari. Lo spazio assume un ruolo essenziale per la sua ricerca, un campo dove i corpi acquisiscono coordinate per apparire in luoghi intimi o in paesaggi sconosciuti, nascondendosi e frammentandosi mentre ne osserviamo silenziosamente la loro lenta dissoluzione.

A-I-R Project prevede l’interazione e il confronto con il pubblico attraverso studio visit su appuntamento e aggiornamenti sulle pagine social di FuturDome.
I volumi, prodotti in tiratura limitata, saranno presentati nel nuovo spazio FuturMARIOS all’interno dell’edificio di via Paisiello. Nato nell’ottobre 2020 da una collaborazione con la casa di moda MARIOS, il progetto FuturMARIOS si pone come una estensione di FuturDome per la creazione di innesti creativi tra artisti, artefici e visitatori, per uno scambio quotidiano dedicato a rimodulare la contemporaneità.

A conclusione del programma di residenza, è prevista la realizzazione di un progetto site specific che restituirà ai visitatori le procedure di ricerca e spazializzazione che l’artista affronterà nei trenta giorni all’interno del palazzo.

BIO

Marco Siciliano è nato a Caltagirone nel 1991, vive e lavora a Berlino. Laureatosi in Interior Design presso il Politecnico di Milano, è attualmente allievo alla classe di Scultura di Monica Bonvicini presso l’UDK, Universität der Künste di Berlino.
Ha realizzato la sua prima mostra personale in FuturDome nel 2018, nel 2020 ha esposto all’Edicola Radetzky e alla Fabbrica del Vapore, Milano. I suoi libri d’artista sono stati presentati durante AssBookFair al Palais de Tokyo, Parigi e a Sprint Milano. Le sue edizioni a tiratura limitata, sono reperibili da Printed Matters inc. a New York e Voostore, Berlino.

INFO

A-I-R PROJECT – MARCO SICILIANO
A cura di: Atto Belloli Ardessi
Periodo apertura: fino al 31 ottobre 2020
FuturDome
via Giovanni Paisiello 6, 20131 Milano
Studio visit: su appuntamento scrivendo a futurdome@futurdome.org
Ingresso: gratuito

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
Diario del Tempo Sospeso: MILANO, 05 Maggio 2020