CREAttivo #2 Arte e Impresa FVG a Palazzo Tadea, Castello di Spilimbergo

L’articolato work in progress di CREAttivo #2 approda in mostra al Palazzo Tadea di Spilimbergo Sabato 15 gennaio alle ore 11.00 inscenando nelle sale del piano nobile la suggestione concettuale ed emozionale nata dall’intreccio fra valori artistici, produttivi, ambientali e sociali.

Nel corso dell’inaugurazione si terranno le premiazioni degli artisti Amos Carcano, Iris Picco, Jonas Paul Giubbini e Laura Seravalli, meritevoli vincitori del Concorso musivo per aver raccolto ed elaborato in forme innovative il concept del progetto tenendo conto della sostenibilità nelle logiche della produzione industriale.

Dopo l’evento outdoor tenutosi a luglio nel Parco del Castello di Gemona – con l’installazione permanente di un kit tavolo/panchine e di una bacheca prodotte da Legnolandia e impreziosite da interventi musivi selezionati dal Concorso Internazionale d’idee “Mosaico&Design”, animati da performance attoriali e coreutiche – l’esposizione presenta cinquanta fotografie e un video dei processi produttivi nelle aziende e alla Scuola spilimberghese, arredi di design con tracce musive, per restituire l’intero processo di una concreta messa in scena della vita sociale alimentata da un rigenerante verde respiro.

Arte, didattica e impresa: per il territorio e lo sconfinamento. Questi sono i termini che nel 2020 hanno generato il progetto CREAttivo all’insegna di una sfida lanciata in squadra. Giunto alla sua seconda edizione, rafforza l’identità di Maravee Projects quale generatore di contenuti ed eventi culturali che affiancano l’arte e lo spettacolo all’impresa, per offrire ai territori nuovi orizzonti di consapevole visionarietà. Sul solco di un credo che radica l’innovazione in progettualità lungimiranti, fondate sull’attenta osservazione della nostra identità sociale e culturale, CREAttivo intreccia la cultura – tesa fra arte musiva, fotografia, video, performances attoriali e coreutiche – alla produzione industriale dell’arredo ligneo, ponendo in prima linea i valori ambientali e sociali.

Ideato e diretto da Sabrina Zannier, prodotto dall’Associazione culturale Maravee – nell’ambito della plurale progettualità di Maravee Projects – con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura della Regione, la collaborazione e il partenariato dei Comuni di Gemona, Spilimbergo e Colloredo, Confindustria Udine, CRAF, Comunità Collinare del Friuli e delle slovene Obalne Galerije Piran, CREAttivo #2 ribadisce la necessità di creare un ponte ideativo, pragmatico ed emozionale fra la creatività del patrimonio culturale e i settori del manifatturiero.

IL PERCORSO

DAL PROGETTO AL PRODOTTO è il filo conduttore del complesso work in progress. Qui i progetti musivi vincitori del Concorso per i quattro complementi d’arredo s’interfacciano con le fotografie delle opere ultimate e con il video che dalle produzioni giunge sino all’evento gemonese.

RIFLETTERE LA PRODUZIONE è il titolo della sala dove gli specchi Gervasoni riflettono le immagini del processo produttivo, alludendo all’attenzione verso la sostenibilità ambientale da parte delle aziende coinvolte. E’ un suggerimento alla riflessione su un modus operandi che dalla fabbrica sfocia nel modus vivendi sia in interno sia in esterno: dalla casa al parco pubblico.

Facendo leva sulle proprietà riflettenti dello specchio, che restituisce l’immagine della persona che vi si pone innanzi, ma anche di ciò che la affianca o gli sta alle spalle, l’allestimento allude alla riflessioni sull’ambiente in cui viviamo, che dalla produzione ecosostenibile nelle fabbriche si deve dilatare nel rispetto ambientale di ogni gesto quotidiano.

INCONTRO NEL VERDE è la proposta della terza sala, dove catapultando sul parterre erboso il divano Very Wood destinato all’arredo d’interni – per suggerire una seduta collettiva all’aria aperta – si promuove l’estensione della socializzazione in favore dell’ambiente dalla casa al parco pubblico.

Questo sarà il tema del Convegno che si terrà al Palazzo Torriani di Udine il 3 febbraio, in collaborazione con Confindustria; e della Conferenza al Castello di Colloredo di Monte Albano, in collaborazione con la Comunità Collinare, prevista l’11 febbraio.

INFO

CREAttivo #2
Arte e Impresa FVG nel Parco
Palazzo Tadea
Castello di Spilimbergo (PN)
15 gennaio – 13 febbraio 2022
dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 12.30
sabato e domenica dalle 15 alle 19


HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
MICHELE BORZONI e WILLIAM GUERRIERI in mostra a Rubiera