IPER-Collettivo-MICROMEGÀSUONI-2021-ph.Giovanni-Savi

Alla Manifattura Tabacchi di Firenze ha aperto al pubblico Exhibiting

In Manifattura Tabacchi di Firenze ha aperto al pubblico Exhibiting, la nuova esposizione che, attraverso una serie di opere realizzate nel tempo, racconta il legame tra la ex fabbrica di sigari, la sua storia e la produzione di arte contemporanea.

Exhibiting è un percorso che accompagna il visitatore per mano, è una raccolta di storie, alcune fragorose, altre inaspettate; è un invito all’esplorazione.

La mostra corre lungo gli spazi rinnovati della Factory: si snoda per Maker Street, il viale a cielo aperto che costeggia le botteghe artigiane, irrompe all’interno dell’edificio B11, per poi salire sul suo tetto dove si trova l’Officina Botanica – il giardino pensile realizzato dal paesaggista Antonio Perazzi.
È in questi spazi multifunzionali che si svolge il racconto artistico a più voci di Manifattura Tabacchi: tra queste, quelle più lontane risalgono ai tempi di “La cura, La meraviglia e L’armonia”, il progetto ideato e curato da Sergio Risaliti – direttore del Museo Novecento di Firenze -, e diviso in tre cicli di residenze d’artista durate dal 2019 al 2021. La cura, La meraviglia e L’armonia simboleggiano le tre parole per affrontare oggi il mondo e vogliono essere auspicio per i giovani artisti invitati a sperimentare con le loro pratiche.

Altri suoni e storie provengono dal recente passato di NAM – Not A Museum, il programma di arte contemporanea di Manifattura Tabacchi curato da Caterina Taurelli Salimbeni che con SUPERBLAST I (2021) e II (2022) ha indetto una chiamata alle arti per una libera produzione artistica che si interrogasse sull’azione umana come traccia in occasione della prima edizione e sui temi del terzo paesaggio e del sogno per la seconda.
Il concorso internazionale volto allo sviluppo di percorsi di crescita per artisti italiani e internazionali under 40, aveva visto l’assegnazione di residenze d’artista ai giovani vincitori, affinché sviluppassero progetti in dialogo con gli spazi di Manifattura Tabacchi, rendendo la città di Firenze il centro di un nuovo attivismo culturale, promuovendo il confronto tra spazi pubblici, contemporanei e storici e la costruzione di una memoria collettiva.

L’intero percorso di Exhibiting vuole raccontare quindi il valore della formazione, dell’interdisciplinarietà e del dialogo con le nuove generazioni di artiste e artisti, in un’ottica in cui la ricerca quanto la produzione sono fondamentali per comprendere il nostro presente.

ARTISTI E OPERE

IPER-Collettivo, MICROMEGÀSUONI, 2021 – realizzata in occasione di SUPERBLAST I
Lorenzo Lunghi, Specchio Riflesso, 2022 – realizzata in occasione di SUPERBLAST II
Edoardo Aruta, La furia del dire, 2021 – realizzata in occasione di SUPERBLAST I
Esma Ilter, A Far-Off Look, 2020 – realizzata in occasione di La meraviglia, la seconda edizione del progetto di residenze d’artista ideato e curato da Sergio Risaliti
Nicola Ghirardelli, Untitled (Il Limite Della Neve), 2021 – realizzata in occasione di L’armonia, la terza edizione del progetto di residenze d’artista ideato e curato da Sergio Risaliti
Giulia Poppi, Fanta Vergini #3, 2021 – realizzata in occasione di La meraviglia, la seconda edizione del progetto di residenze d’artista ideato e curato da Sergio Risaliti
Mohsen Baghernejad, Moghanjooghi, Matteo Coluccia, Stefano Giuri, Lori Lako, Gioele Pomante, Tatiana Stropkaiovà, Idrocarburi Policiclici Aromatici, 2019 – realizzata in occasione di La cura, la prima edizione del progetto di residenze d’artista ideato e curato da Sergio Risaliti
Tatiana Stropkaiová, Venezian, 2018 – realizzata in occasione di La meraviglia, la seconda edizione del progetto di residenze d’artista ideato e curato da Sergio Risaliti
Sedicente Moradi, Cervo di Manifattura, 2021 – realizzata dall’artista nel 2021 quando Manifattura Tabacchi ospitava l’atelier dell’artista.

INFO

Manifattura Tabacchi di Firenze
La mostra è visitabile fino al 3 settembre, l’ingresso è gratuito.
Le opere collocate all’interno dell’edificio B11


HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
Diario del Tempo Sospeso: MILANO, 08 Maggio 2020