_artist: GRETA DI LORENZO: Ecce Homo

Greta di Lorenzo inizia il nuovo anno con una nuova opera visiva e interpretativa “Ecce Homo”.

Esplicitamente citando l’Ecce Homo di Antonello da Messina custodito a Piacenza, Greta di Lorenzo riflette specularmente l’immagine del celebre dipinto e si fa interprete dell'”Uomo dei dolori” attraverso un atto performativo estenuante.

Il finale scatto fotografico fissa le lacrime, il rossore della pelle, le enfiagioni al volto, restituendo l’Uomo nell’universalità del dolore.

Greta di Lorenzo, Ecce Homo (2021)

CHI E’ GRETA DI LORENZO

Attrice, performer, poliedrica interprete dell’arte e delle sue varie espressioni, si è formata alla scuola di teatro dell’Arsenale di Milano

WEB & SOCIAL 

Facebook
Instagram


HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
Lullaby al The Mansion di New York