#studiovisitonline: SARA BONAVENTURA

Stiamo tornando alla normalità e proseguono anche in questa nuova fase dell’emergenza pandemica gli Studio Visit on line dove, in maniera virtuale, entriamo nei luoghi all’interno dei quali gli artisti realizzano le loro idee creative e chiacchieriamo un po’ con loro della loro arte, delle varie opere, della loro quotidianità ritrovata e scopriamo quali sono le loro capsule di sopravvivenza alla riapertura e al ritorno alla normalità.

L’appuntamento di oggi è con: SARA BONAVENTURA

IL VIDEO 

LA GALLERY 

ABOUT SARA BONAVENTURA

Sono Sara Bonaventura, artista ed atelierista. Lavoro ibridando codici e linguaggi diversi, arti visive, lens based e new media. I miei lavori video sono stati proiettati in tutto il mondo; all’Anthology Film Archives di New York, all’Ann Arbor Film Festival, al Miami New Media Festival, al MACRO, alla Cinemateca do MAM di Rio per il Dobra Festival, alla Boston Cyber Arts Gallery e altro ancora.

Ho vinto il Veneto Region Award al 10° Lago Film Fest e un premio al Sino per NIIO Illumination Art Prizes 2019, con una mia animazione esposta nello skyline di Hong Kong in uno degli schermi pubblici più grandi al mondo; ho partecipato a diverse residenze, ad esempio selezionata da Joan Jonas alla Fundacion Botin (Santander, Spagna).

Recentemente ho partecipato all’ISEA, I’nternational Symposium for Electronic Arts, a Gwangju, in Corea del Sud. Sto lavorando al mio primo corto di finzione e finalizzando il mio primo documentario, Forest Hymn for Little Girls.

WEB & SOCIAL

https://www.s-a-r-a-h.it/
https://www.instagram.com/bonaventurasara/
https://www.youtube.com/user/saravlinder
https://www.youtube.com/user/saravlinder

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
I Capolavori: Banksy