#studiovisitonline: ILAZ

In questa situazione di massima emergenza abbiamo pensato di organizzare degli studio visit on line dove, in maniera virtuale, entriamo negli studio degli artisti e chiacchieriamo un po’ con loro della loro arte, delle varie opere, del particolare momento in cui stiamo vivendo e quale è il loro Manuale di sopravvivenza alla quarantena.

L’appuntamento di oggi è con: ILAZ

IL VIDEO 

LA GALLERY 

CHI E’ ILAZ 

Nata nel 1988 a Rivello in Basilicata si è laureata presso l’Istituto Europeo di Design (IED) di Roma, ha conseguito un Master in Arte Visiva e frequentato corsi presso la Facoltà di Lettere Moderne dell’Università di Milano. Ilaz è un’artista visiva multimediale e attualmente vive e lavora tra Milano e New York.
Il suo lavoro è stato presentato a livello internazionale tra cui mostre a Milano, Roma, Berlino, New York, Parigi, Londra, Miami e Los Angeles. Tra le mostre più importanti: selezionate alla Young Artist Biennale di Milano (2015), Form and No.Form con l’esponente dell’espressionismo astratto americano Natvar Bhavsar (classe 1934), Salomon Arts Gallery, New York (2016), eseguendo #chambre durante Art Basel Miami ( 2016) Checkpoint Ilgen # 13, Studio-Gallery, a cura di Fré Ilgen, Berlino (2017) Premio Art CMB selezione under 30, Torino (2018) selezionato per De-Konstruct Art Residency Brooklyn, New York (2019).

WEB & SOCIAL 

www.ilaz.it
https://www.facebook.com/ilaria.bochicchio
https://www.instagram.com/i_l_a_z_/

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
“Contemporary Art Monsters” by Pafo alla GALLLERIAPIÙ