#studiovisitonline: GIUSEPPE BOMBACI

Periodo di ripaertura e proseguono anche in questa nuova fase dell’emergenza pandemica gli Studio Visit on line dove, in maniera virtuale, entriamo nei luoghi all’interno dei quali gli artisti realizzano, in questo periodo di emergenza, le loro idee creative e chiacchieriamo un po’ con loro della loro arte, delle varie opere, del particolare momento in cui stiamo vivendo e scopriamo quale è il loro Manuale di sopravvivenza alla riapertura e alla Fase 2.

L’appuntamento di oggi è con: GIUSEPPE BOMBACI

IL VIDEO 

LA GALLERY 

ABOUT GIUSEPPE BOMBACI

Nato nel 1978 a Siracusa, nel 1998 inizia la sua attività artistica entrando in contatto con importanti artisti del panorama internazionale come Romano e Giuseppe Maraniello.

Tra la fine del 1998 e il 1999 si trasferisce prima a Firenze poi a Milano, dove frequenta presso l’Accademia di Belle Arti di Brera il corso di pittura di Alberto Garutti. Del quale diviene anche assistente. Successivamente lavora come assistente presso lo studio di Giuseppe Maraniello, e segue il suo corso presso l’Accademia di Brera.

A Milano conosce e frequenta importanti critici come Alberto Agazzani, Alberto Zanchetta, Stefano Castelli grazie ai quali frequenta un ambiente legato alla giovane arte contemporanea; con entrambi i curatori collabora alla realizzazione di mostre di artisti tra cui Marco Cingolani, Eya, Pinna, Chia, e De Paris

Attualmente vive e lavora tra Siracusa e Milano .
Nell’ultimo periodo ha collaborato alla cura di mostre d’arte contemporanea con Arturo Schwarz in Sicilia.
Da circa dodici anni si occupa di didattica delle Arti.

WEB & SOCIAL

https://www.facebook.com/giuseppe.bombaci
https://www.instagram.com/giuseppe.bombaci/

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
ANIMALSTRACTION di Luca Miscioscia