Andrea_Pazienza_Andrea-Pazienza-Corner-1987-stima-€2.500-€3.500

Art-Rite casa d’aste, in asta i grandi maestri dell’illustrazione

È fissato per giovedì 17 marzo 2022 il nuovo appuntamento di Art-Rite con l’asta di Comic Art.

All’incanto sfileranno 121 lotti, tra disegni, illustrazioni e tavole originali, degli autori di maggior rilievo del fumetto italiano – come Andrea Pazienza, Magnus, Stefano Tamburini – e dello scenario internazionale, tra cui Enrique Breccia, John Buscema e Bill Sienkievicz.

Susciteranno di certo attenzione e una “particolare” curiosità le provocatorie tavole tratte dal “Pazeroticus”, libro del maestro fumettista Andrea Pazienza, tra i lotti di maggior importanza di questa sessione, da cui emerge un erotismo dissacrante dai connotati farseschi e ironici (lotti dal n.33 al n. 36, stime: €2.500 – 3.500).
Tra coloro che sono considerati ormai grandi classici della striscia illustrata, si segnala inoltre la presenza di Magnus – con “Alan Ford – Un tiro mancino, n.65 pagina 107” del 1974 (lotto n.27, stima: €500 – 700), tavola che si distingue per l’eccezionale apparizione dell’iconico personaggio De Suicidis – e Giovanni Romanini considerato uno dei disegnatori più eclettici dello scenario italiano, che partecipa alla vendita con “Ditelo con i fiori”, china su carta Fabriano (lotto n.30, stima: €350 – 550).
Non meno attenzione otterrà la tavola firmata dal formidabile duo sud-americano Carlos Trillo ed Enrique Breccia, il primo, probabilmente il fumettista argentino più prolifico e conosciuto del panorama internazionale, il secondo, uno dei disegnatori più famosi e capaci del panorama fumettistico attuale. “Alvar Mayor – La historia que tihuo contò, cap. 28, pagina 4” del 1979 va in vendita con una stima di €300 – 400 (lotto n. 41).

Non manca poi la presenza di disegnatori più contemporanei e sperimentali tra cui vanno certamente citati Massimiliano Frezzato – con “Bettie Page”, tecnica mista e collage su cartoncino del 1991 (lotto n. 96, stima €4.000 – 5.000) – e Maicol & Mirco che nell’opera “Contro l’arte – Storia completa in 7 tavole” (lotto n. 87, stima: €600 – 1.000) pubblicata in Artribune n. 47 (gennaio 2019) danno magnifica dimostrazione della loro capacità di far coesistere contenuti complessi e ricercati con un tratto dall’estetica minimale.
Tra gli autori più attuali, in catalogo spicca infine David Bacter – oggi uno degli artisti più interessanti della scena a cavallo tra arte “ufficiale”, editoria indipendente e fumetto underground – con il suo inconfondibile segno e le sue atmosfere grottesche, fatte di storie paradossali. L’olio su tela “Batman si diverte con il joker” del 2020 (lotto n. 99, stima: €800 – 1.200) è uno dei migliori esempi della sua arte.

Gli amanti dell’illustrazione apprezzeranno la sezione dedicata ai grandi autori di Frigidaire, Il Male e Cannibale. Tra questi, desterà sicuro interesse la rara tavola di Stefano Tamburini “Frigidaire Devo” (lotto n. 69, stima: €4.000 – 8.000) realizzata per il Frigidaire n.1 del 1980: il numero conteneva un inserto speciale dedicato al gruppo teatrale-musicale “Devo” di cui Tamburini realizzò la copertina, che è appunto la tavola presente in catalogo.
In questa sezione troviamo inoltre il saluto di Pazienza, Scozzari e Tamburini alla rivista Cannibale con “Cannibale è morto! (Addio a Cannibale)”, 1979 (lotto n. 68, stima: €5.000 – 7.000).

A chiudere il percorso nel multicolore mondo della Comic Art, una selezione di illustratori Bonelli tra cui si segnala Angelo Stano presente con “Dylan Dog – Un fantasma a Scotland Yard, n. 232 copertina” del 2005 (lotto n. 55, stima €2.000 – 3.000) e Roberto De Angelis con “Nathan Never, copertina” del 1959 (lotto n. 67, stima: € 500 – 600).

I lotti all’incanto sono consultabili in presenza negli spazi di Via Tortona 26 a Milano o attraverso un virtual tour (link) che rende possibile a pubblico e collezionisti, da ogni parte del mondo e in qualsiasi momento, di visionare l’esposizione delle opere in catalogo (che può essere scaricato a questo link).

INFO

Asta di Comic Art
Data e orario: giovedì 17 marzo, ore 18 – asta online
Esposizione: Via Tortona, 26 Milano. Visite dalle 9 alle 19
Info: www.art-rite.it

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
8o anni di Oliviero Toscani raccontati in “Ne ho fatte di tutti i colori – Vita e fortuna di un situazionista”