#studiovisitonline: TIZIANA CERA ROSCO

Periodo di ripaertura e proseguono anche in questa nuova fase dell’emergenza pandemica gli Studio Visit on line dove, in maniera virtuale, entriamo nei luoghi all’interno dei quali gli artisti realizzano, in questo periodo di emergenza, le loro idee creative e chiacchieriamo un po’ con loro della loro arte, delle varie opere, del particolare momento in cui stiamo vivendo e scopriamo quale è il loro Manuale di sopravvivenza alla riapertura e alla Fase 2.

L’appuntamento di oggi è con: TIZIANA CERA ROSCO

IL VIDEO 

LA GALLERY 

ABOUT TIZIANA CERA ROSCO

Tiziana Cera Rosco è nata a Milano nel ’73, dove ora vive. Artista, performer, fotografa e poetessa spazia con la sua arte nelle mille pieghe della creatività e della rappresentazione del corpo all’interno dei luoghi.
Attratta fin da bambina dalle Sacre Scritture e dalla Natura, è esponente della poesia mistica e selvatica, poesia visionaria che ha trasportato sia nelle sue opere fotografiche (lavori per i quali ha inventato una tecnica di lavorazione manuale) che nelle performance. Nel suo lavoro si rintraccia l’idea umanista di artista totale che usa ogni mezzo artistico e naturale disponibile per la manifestazione di una visione che ha sempre a che fare col sacro, anche il sacro naturale. Le sue fotografie sono immerse in un orizzonte quasi religioso in cui le figure spesso nascono dal buio. Ha sempre lavorato sul tema del Corpo Iconicizzato e con il suo corpo anche quello del nudo e ha affrontato con le installazioni, la musica, la fotografia, la parola, l’immagine, le performance i temi della preghiera, del corpo familiare, dell’icona domestica, del doppio, della deposizione, della dedizione e della castità selvatica.

WEB & SOCIAL

https://www.tizianacerarosco.com/
instagram.com/tizianacerarosco
https://www.facebook.com/tizianacera.rosco

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
BEUYS – L’ARTISTA COME PROVOCATORE su Sky Arte