PAD London ritorna in ottobre la Fiera del design e dell’arte

Questo ottobre, dopo due anni di attività esclusivamente online, PAD London torna nella capitale britannica per una settimana all’insegna di design d’eccellenza e di arte.

La 14a edizione della fiera ancora una volta sarà la delizia gli amanti dell’arte e del design con una selezione di opere di livello mondiale che spaziano dal contemporaneo al XX secolo.

Fedele allo stile distintivo e all’originalità che hanno forgiato la reputazione di PAD negli anni, questa attesa edizione presenterà in anteprima opere eccezionali di talenti emergenti e iconici, facendo luce anche su tecniche antiche e rare, nuovi mestieri sostenibili e materiali innovativi che informano il design oggi.

Molti degli espositori visionari che hanno contribuito al prestigio di PAD sono tornati affiancati da importanti gallerie internazionali e maison di gioielleria che debutteranno alla Fiera.

Patrick Perrin, fondatore e CEO di PAD fairs, afferma:
È una gioia essere di nuovo a Londra. Questa nuova edizione di PAD coglie tutti gli elementi che costituiscono il DNA della fiera: una esposizione curata da galleristi e creatori più visionari del mondo, guidato da un obiettivo comune di sostenere il lavoro eccezionale, i nuovi talenti, l’innovazione e l’artigianato; un desiderio di innescare una conversazione tra passato e presente e un impegno ad abbattere le barriere tra le discipline dell’arte, del design e della gioielleria per favorire la creatività”.

GLI ESPOSITORI

I principali studi di design contemporaneo, designer e gallerie che partecipano includono: Nilufar (Italia), Dimore Gallery (Italia), duo di design italiano taiwanese Vezzini & Chen (Adrian Sassoon), studio di design greco Voukenas Petrides (Galleria FUMI), studio di design libanese Studio T Sakhi (Galerie Gosserez), designer britannico Paul Cocksedge (Carpenters Workshop Gallery), designer tedesco Valentin Loellmann (Galerie Gosserez), designer e architetto d’interni francese Laura Gonzalez (Maison Pouenat), Gallery FUMI (UK), Cristina Grajales (New York), Galerie Kreo (Regno Unito), Galerie Gosserez (Francia), designer, interior designer e architetto francese Charles Zana e Sarah Myerscough Gallery (Regno Unito

INFO

PAD LONDON
10 – 16 ottobre 2022
Berkeley Square, Mayfair, London W1
www.padesignart.com

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
Beatrice Minda. DARK WHISPERS alla Podbielski Contemporary di Milano