Misterioso Cheng Cheng Yi Solo-Show alla Dorothy Circus Gallery di Londra

La Dorothy Circus Gallery di Londra presenta al pubblico “Misterioso”, la prima mostra personale britannica dell’artista cinese Cheng Cheng Yi, che presenta per l’occasione una serie inedita di 6 acrilici su tela ispirati alle più recenti tendenze dell’avanguardia asiatica contemporanea.

La mostra sarà visitabile al pubblico a partire dall’11 giugno 2021 fino al 30 luglio 2021 presso la sede di Connaught Street, 35, W2 2AZ, Londra. La Private View dell’evento si terrà su invito il 10 giugno 2021.
Vicino in termini di ricerca e influenze all’iconografia legata all’Anime e al Manga, Cheng Cheng Yi sta ormai affermandosi sul mercato internazionale e asiatico grazie alla palette brillante e lucente e ai soggetti accattivanti delle sue tele, che in questa particolare circostanza sembrano aver deposto la caratteristica matita in favore della compagnia di splendidi personaggi animali, rappresentati quasi con maggiore vividezza e realismo dei caratteri umani.
Ancora una volta, la Dorothy Circus Gallery si rende protagonista nello scouting di talenti orientali di spessore, ciascuno distinto dalla propria destrezza manuale ma al contempo influenzato da quelli che sono i capisaldi dell’arte contemporanea nipponica, Studio Ghibli primo fra tutti. In contraltare rispetto all’occidentale e statunitense cultura disneyana infatti, l’influenza del lavoro incredibile svolto da titani del letteratura cinematografica contemporanea come lo Studio Ghibli si rivela fortissima in molti contemporanei orientali, con tentacolari diramazioni valoriali insinuatosi fortissime anche nelle generazioni dei giovani europei e non solo.
Grazie ai caratteri fantastici e spirituali dei suoi personaggi, in grado di condurre il loro osservatore in un ricchissimo viaggio nell’animismo e spiritualismo nipponici, l’immaginario proposto dallo Studio Ghibli ha formato una generazione di artisti stupefacenti, la cui tecnica e i cui contenuti rispecchiano la propria natura poliedrica di Oriente e Occidente che si incontrano. È così che nella serie inedita di Misterioso, il fruitore ritrova quegli stessi elementi che hanno caratterizzato la fama ed il successo dello Studio e poi ancora del Manga, dalle sfumature romantiche contaminate dalla cinematografia francese fino al valore educativo e formativo dei suoi messaggi, rivolti ad un pubblico di qualunque età.
Da Moonbeam a Funky Monkey e Double Swallow, solo per citarne alcuni, Cheng Cheng Yi ancora una volta gioca sulla plasticità di forme e elementi che, in totale controtendenza con la natura invece introspettiva dei sui personaggi, e della loro evidente vicinanza a Madre Natura – come è possibile evincere anche in Treasure – non dimentica la componente folkloristica e culturale della propria terra di appartenenza, la Cina, con i simboli, le leggende e la millenaria storia che la caratterizzano.
Con l’augurio che il visitatore possa lasciarsi conquistare da questa peregrinazione artistica nella terra del Sol Levante quindi, attraverso quelle che sono le più avanguardistiche delle sua tendenze figurative, la Dorothy Circus Gallery presenta al pubblico Misterioso sperando che la sua anima orientale lo avvolga tra le soffuse note della stessa musica dei Thelonious Monk Quartet che ne ha ispirato la creazione .

INFO

Misterioso
Cheng Cheng Yi Solo-Show
Dorothy Circus Gallery | 35 Connaught St. W2 2AZ, London
11 June 2021 – 30 July 2021

HESTETIKA ART Next Generation

Altre storie
Piranesi “architetto senza tempo” a giugno ai Musei Civici di Bassano